Economia e Amministrazione delle Aziende - Ordinamento 2010/2011


a.a. 2013/2014


Ordinamento di riferimento per gli studenti immatricolati nell'a.a. 2010/2011
Sono garantite le Commissioni d'Esami.


Obiettivi Formativi

Il Corso di Laurea in Economia e Amministrazione delle Aziende mira a far acquisire allo studente una solida preparazione di base nelle discipline aziendali ed economiche, matematico-statistiche e giuridiche, finalizzate alla comprensione delle problematiche della gestione aziendale e del funzionamento dei moderni sistemi economici e finanziari nell'attuale scenario politico-economico nazionale ed internazionale.

Il percorso di studi è finalizzato alla formazione di professionalità nell’area della economia e della gestione aziendale.

L'inserimento di determinate attività di base e caratterizzanti si prestano a delineare un percorso comune di conoscenze per la formazione di laureati in grado di:

  • Affrontare i principali problemi della gestione aziendale in uno scenario nazionale e internazionale
  • Assumere responsabilità manageriali, imprenditoriali o inerenti l'esercizio della libera professione
  • Analizzare i temi dell'innovazione finanziaria, in riferimento ai problemi di governo delle imprese e dell’azione sul mercato dei capitali
  • Affrontare le problematiche relative allo sviluppo economico anche in connessione con l'ambiente e il territorio
  • Comprendere le dinamiche degli attori istituzionali, come imprese e mercati, all'interno dei quali possono presentarsi tali problematiche
  • Affrontare tutte le problematiche relative allo sviluppo sostenibile e, nello specifico, quelle attinenti all'energia e alla gestione eco-compatibile delle aziende.

Sbocchi Professionali

Gli sbocchi occupazionali riguardano sia la carriera manageriale nelle istituzione aziendali pubbliche e private sia la libera professione, previo superamento del relativo esame di stato.

Le opportunità prevalenti si concentrano sulle funzioni aziendali e in modo specifico nell’area amministrazione, finanza e controllo. Non sono trascurate, peraltro, le tematiche finalizzate anche all’inserimento nell’ambito delle professioni intellettuali e degli specialisti in scienze umane, sociali e gestionali.

Il Corso prepara alle professioni di:

  • Esperti nella gestione e nel controllo delle imprese private
  • Esperti di contabilità
  • Esperti delle attività finanziarie
  • Esperti dell’economia aziendale

AllegatoDimensione
Regolamento Didattico182.29 KB